fbpx
+39 049.87.00.588 info@dbbroadcast.com

Si è concluso la scorsa settimana – con l’esposizione avvenuta mercoledì 11 dicembre dei lavori da parte dei vari gruppi di studenti coinvolti – il progetto Experior del Dipartimento di Management dell’Università di Ca’ Foscari che ha coinvolto la squadra del Basket Mestre, nostra sponsorizzata.
La società è stata oggetto di studio del gruppo di universitari del corso di laurea magistrale in Marketing e Comunicazione, seguiti dalle docenti Francesca Checchinato e Cinzia Colapinto. Un progetto partito a settembre grazie a un’idea del Responsabile Sponsor del Basket Mestre 1958 Federico Stelè, il quale ha subito intuito in condivisione con la società le potenzialità di questa interessante esperienza.

Cinque i lavori illustrati da altrettanti gruppi di studenti, che hanno spiegato le loro proposte per far crescere ulteriormente la società biancorossa sotto quegli aspetti ancora non pienamente sfruttati e che possiedono ampi margini di miglioramento. Idee concrete, brillanti e innovative, grazie anche alla preziosa collaborazione delle tutor Cristina Andreose (Responsabile Marketing per DB Elettronica) e Camilla Ferri (dottoranda dell’Università di Ca’ Foscari), che sono state un aiuto valido e importante per gli studenti e un valore aggiunto a tutto il progetto, assieme a Laura Tonicello, titolare della digital agency ELAN42 che ha fornito ulteriori consigli ai vari gruppi.

Ciascun lavoro ha saputo dare spunti notevoli per il futuro del Basket Mestre e ha riscontrato nei rappresentanti della società (presenti alla giornata finale dell’Experior Project Basket Mestre il Responsabile del Settore Giovanile Filippo Caprioglio, il Responsabile Tecnico Davide Toffanin e l’Addetto Stampa Tommaso Vianello) interesse ed entusiasmo; non era infatti scontato che tale progetto producesse risultati di tale qualità, fornendo sul percorso passato, presente e soprattutto futuro della società Basket Mestre uno sguardo terzo, curioso e preparato, esposto da studenti e studentesse dimostratesi in questo progetto pronti a intraprendere il proprio cammino anche nel mondo del lavoro; cammino che, viste e apprezzate le loro qualità, siamo certi saprà essere costellato di soddisfazioni.